SOCIAL MEDIA

L’ASTCO ascolta e accoglie tutte le persone che hanno subito un trauma cranico, le loro famiglie, i loro amici, quanti ci chiedono ascolto e supporto.

I nostri volontari si occupano dell’assistenza ai pazienti e ai loro familiari al fine di fornire corrette informazioni sulle problematiche secondarie legate al trauma cranico e alle disabilità anche di altra natura, sui servizi sociali e sanitari esistenti nonché sulle opportunità di reinserimento (lavorativo, sociale, scolastico, familiare, etc). Svolgeranno una funzione di sostegno ai familiari, al fine di alleviare il disorientamento e li sosterranno nel disbrigo delle pratiche amministrative, e inoltre, provvederanno ad informare i servizi sociali territoriali e insieme sosterranno i familiari nel fronteggiare la situazione.

Collaboriamo con la struttura sanitaria per evidenziare i bisogni più significativi delle persone portatrici di tale disabilità.

Svolgiamo attività di educazione alla salute e prevenzione nelle scuole, contro i comportamenti a rischio, causa di grave cerebrolesione acquisita. Gli Interventi sono mirati a fornire informazione e sensibilizzare i giovani sulle problematiche del trauma cranico, aiutare così a prevenire i comportamenti a rischio che possono, in modo diretto o indiretto, mettere a repentaglio il benessere psicologico e sociale.

Ci occupiamo di informare la pubblica amministrazione sulle necessità e bisogni delle persone colpite da trauma cranico.

CONTATTACI

LASCIACI UN MESSAGGIO

Loading, please wait..

DOVE SIAMO

contentmap_module
made with love from Joomla.it
Legetøj og BørnetøjTurtle

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.